UN LUOGO UNICO AL MONDO

TERAMO

Con la sua posizione geografica unica e invidiabile, la città di Teramo è il luogo ideale per unire, all’agonismo sportivo, un piacevole periodo di divertimento e intrattenimento di vario genere. Posta nel centro Italia, la cittadina è equidistante dal Mare Adriatico, con cinquanta chilometri di costa e di arenili di sabbia fine e dorata e dalle cime più alte degli Appennini, la catena montuosa del Gran Sasso ricompresa nel più grande Parco naturale dell’Italia centrale, con suggestivi picchi innevati e una natura selvaggia e incontaminata.

Alle testimonianze artistiche del passato romano e di quello medievale presenti in città, il territorio teramano unisce, soprattutto nel periodo di svolgimento del torneo, una stagione balneare e turistica di una certa rilevanza, grazie alla ricchezza di strutture ricettive e di attrattiva soprattutto per i giovani atleti: sole, mare, impianti acquatici, discoteche ed eventi musicali e di intrattenimento.

Anche la cultura gastronomica riveste, a Teramo, un ruolo di primo piano nell’accoglienza e nell’ospitalità, con una serie di locali e ristoranti che propongono i piatti più genuini e rappresentativi di una ricca e antica tradizione.

La sua posizione centrale, distante da Roma poco più di 150 chilometri, fa di Teramo la base ideale per effettuare escursioni e raggiungere facilmente le mete più affascinanti d’Italia e le città d’arte, tra le più belle e più famose del mondo, come Firenze, Venezia e la stessa Capitale.

Escursioni a Teramo e tra le bellezze d’Italia

Nel corso del torneo e considerata la posizione geografica particolarmente favorevole della città di Teramo, è possibile raggiungere in poco più di mezz’ora le località di mare e il parco di divertimenti acquatici, con i mezzi di trasporto pubblico.

In occasione dell’iniziativa “Pietre e Popoli 2014”, invece, sarà realizzata un’escursione, in montagna, nel cuore del Parco Nazionale Gran Sasso-Laga, sulle vette più alte dell’Appennino, curata dall’organizzazione della manifestazione.

Per chi volesse approfittare della permanenza in Italia e visitare le città d’arte di Roma, Firenze o Venezia, all’indomani della conclusione del torneo, sarà possibile effettuare una gita a costi vantaggiosi. I club interessati, potranno richiedere informazioni dettagliate alla Segreteria Organizzativa o al Tour Operator Baltour (www.baltour.it)

 

La costa teramana, una perla dell’Adriatico

50 chilometri di arenile dorato, mare pulito e impianti balneari che offrono qualsiasi tipo di comfort e attività varie sulla spiaggia, sono le attrattive principali del tratto adriatico compreso nella costa teramana e, per tutti i teramani, sinonimo di vacanze e divertimento. Non si può quindi che invitare gli amici stranieri a godere anche loro di una delle principali risorse che il territorio ci offre.

Quando non si è impegnati sui campi da gioco si possono facilmente raggiungere le località marittime, distanti non più di mezz’ora di autobus, per una divertente giornata di mare.

E quando si è stanchi di bagni e tintarelle, la “movida” offre, di sera, la varietà di serate danzanti nei caratteristici chalet e discoteche, ristoranti tipici per romantiche cene al chiaro di luna, concerti, spettacoli, da concludere magari con un falò sulla spiaggia ed un bagno a mezzanotte.